Il programma Incroci & Verifiche è parte integrante della soluzione MAPTRI e si presenta come il punto di partenza per la costituzione e la bonifica della base dati tributaria, fornendo agli operatori uno strumento che permetta un continuo aggiornamento, controllo, gestione e verifica degli immobili, dei soggetti e delle dichiarazioni in relazione a tutti gli archivi presenti nel Comune stesso.

Vista l'esigenza sempre più stringente di controllare ed equamente suddividere l'entrata tributaria (di rilievo e di sostentamento per il bilancio dell’Ente Pubblico), l’applicativo si pone come potente strumento atto a bonificare e normalizzare la banca dati tributaria oltre che ad averne una rapida e puntuale consultabilità ed interrogazione.

Gli avvisi di liquidazione e accertamento calcolati dall'applicativo, verranno stampati e spediti al Contribuente, e su ogni stampa il programma, oltre al recapito, evidenzierà tutti i dati dei calcoli con l'importo dei versamenti da effettuare. Verrà inoltre stampata contemporaneamente la notifica che dovrà essere firmata e restituita al Comune, in quanto la data di notifica, registrata nel programma, permetterà di mettere automaticamente a ruolo quelle pratiche che non saranno state pagate nei tempi previsti.
Viene seguito in automatico l'intero iter dell'atto di contestazione dalla sua proposta, alla stampa, alla notifica, al pagamento, al sua eventuale iscrizione a ruolo.
L'applicativo propone i passaggi da uno stato all'altro la dove siano passati i termini previsti.

Il programma Incroci e Verifiche, integrato con tutti gli altri applicativi, è un indispensabile strumento per permettere all'operatore la comparazione tra i dati relativi ai vari programmi installati nel progetto, in modo da permettere il confronto, ad esempio, tra i dati provenienti dal catasto comunale con quelli delle pratiche edilizie, nonchè dei servizi Demografici, nonchè dei Rifiuti o dell'Ici, ecc.

Il programma prevede l'importazione di una serie di dati nei formati standard tra cui:

  • Catasto Erariale (sia Terreni che Fabbricati, anche nei nuovi formati disponibili sul Portale per i Comuni);
  • Le dicerse banche dati disponibili sul Portale per i Comuni: Atti di compravendita registrati in conservatoria (Dati per l'ICI), DOCFA, superfici TARSU;
  • Versamenti F24, Equitalia, Poste;
  • Planimetrie catastali;
  • Dichiarazioni SIGAI e/o SOGEI;
  • Archivio demografico (secondo proprio tracciato);
  • Utenze Elettriche (disponibili su SIATEL);
  • Ecc...

Esso e‘ dotato dei seguenti moduli attivabili o disattivabili su richiesta:

 Modulo creazione Catasto Comunale
Si tratta di un modulo atto a creare il primo nucleo del Catasto Comunale partendo dai dati importati e adeguatamente bonificati.
 Modulo Liquidazioni ICI 
Questo modulo provvede a fornire tutti gli strumenti necessari per controllare ed emettere le liquidazioni ICI secondo le più recenti normative. 
 Modulo Accertamenti ICI 
Questo modulo provvede a fornire tutti gli strumenti necessari per controllare ed emettere gli Accertamenti ICI secondo le più recenti normative. 
 Modulo Accertamenti RSU
Questo modulo provvede a fornire tutti gli strumenti necessari per controllare ed emettere gli Accertamenti RSU secondo le più recenti normative.
 Modulo Misurazione Planimetrie Catastali
Questo modulo permette l'importazione, l'aggiornamento e la misurazione delle planimetrie catastali utile sia in fase di sportello RSU che in fase di verifica ed accertamento RSU.
 Modulo Gestione Arre Fabbricabili
Questo modulo permette di gestire in maniera flessibile tutti i parametri, i vincoli e le riduzioni legate al calcolo del valore delle aree fabbricabili al fine di poter verificare ed accertare in maniera precisa L'ICI su tali immobili.
 Modulo Cartografia
Questo modulo permette di integrare il prodotto con i più diffusi sistemi cartografici sia commerciali sia open source (Esri, Integraph, Mapserver, PostGIS).

XHTML 1.0 Valido! CSS 1.0 Valido!